Massaggio in regalo per il Compleanno!

Regalare un massaggio o un pacchetto di massaggi in occasione del compleanno, vuol dire regalare quel momento di benessere, tranquillità e pace che tutti ci meritiamo. Significa sopratutto donare una coccola alla persona cara, che sia un'amica, una sorella, una zia. Prezioso tempo in cui beneficiare della positività del massaggio. Pacchetti personalizzati composti da massaggio Californiano, massaggio drenaggio linfatico e massaggio decontratturante possono essere acquistati presso lo Studio Liza Berti . Possiamo preparare delle confezioni regalo in cui colore e messaggio rispecchino la personalità di chi le dona.

www.studiolizaberti.itwww.studiolizaberti.it

Massaggi e Trattamenti di Benessere

   Massaggi e Trattamenti di Benessere 

Gli Abbonamenti o i Massaggi Regalati acquistati nei mesi di Novembre e Dicembre 2019 saranno Validi per l'anno 2020 nelle seguenti forme. Abbonamenti validi fino ad esaurimento -  Regali Natalizi  fine marzo  2020. 

Tariffe 2020

link. https://www.studiolizaberti.it/#tariffe

Tariffe 2020

Dal 1 Gennaio 2020  entrerà in vigore il nuovo tariffario, ( qui di seguito)  relativo a massaggi e trattamenti manuali professionali, in adeguamento  alle Tariffe Professional SIAF degli Operatori Olistici Professionali. Sono escluse le Proposte e Convenzioni personali con data di validità.

Drenaggio Linfatico

Drenaggio linfatico il massaggio di primavera, quando cominciano i primi caldi e finalmente iniziamo a togliere gli strati di vestiti, ci accorgiamo di avere piedi e caviglie gonfi, questo eccesso di liquidi oltre a non essere salutare ci appesantisce esteticamente. Per essere in forma e sopratutto a ricevere i benefici dell'estate, il nostro corpo deve essere libero dalle tossine.https://www.studiolizaberti.it-drenaggio-linfatico

Ci rendiamo conto che forse ... abbiamo necessità di smaltire un pò di liquidi in eccesso. Si propone il trattamento drenaggio linfatico con percorsi di cinque o dieci trattamenti. Il trattamento drenaggio linfatico ci consentirà di raggiungere l'estate con il corpo libero dalle tossine che abbiamo immagazzinato durante l'inverno. E' consigliabile abbinare al percorso camminate quotidiane, attività in piscina o in palestra. Il movimento e l'attività fisica ci consentono di eliminare più velocemente le tossine accumulate durante l'inverno.

Tuttavia, nulla è perduto, se si ha poco tempo per fare attività motoria. Ci si può prendere un oretta per se stessi.

Facendo cosi, aiutiamo il nostro corpo ad accelerare il processo di eliminazione dei liquidi.

https://www.studiolizaberti.it Studio Liza Berti Via Marco Emilio Lepido 95 - Bologna

Operatore di Massaggio Olistico Liza Berti presso Studio Zoi Via Del Pero 1/d -Rastignano-BO

I Massaggi e Trattamenti di Benessere e la nostra Cultura.

[caption id="attachment_21" align="alignnone" width="1024"]Studio Liza Berti Bologna - foto mariapia alloggio Studio Liza Berti Bologna - foto mariapia alloggio[/caption]

I Massaggi e Trattamenti di Benessere e la nostra Cultura a confronto. Perché crediamo ancora siano un servizio di lusso o superfluo!

Diversi giorni fa', parlando con una ragazza, mi disse che è difficile parlare alle altre persone del perché ama farsi massaggiare e del benessere che percepisce sul momento e nei giorni successivi. Le sue parole  sono state le seguenti; "Ho l'impressione che raccontando che mi faccio fare i massaggi, io possa apparire come la persona che se li può permettere, invece di aver fatto una scelta oculata per il mio benessere". Di fatto, nonostante oggi giorno il massaggio e trattamento di benessere sia fruibile a tutti come in antichità (Pratica che faceva parte integrante della vita quotidiana delle persone , in diverse culture compresa quella romana)  Ci dimentichiamo troppo spesso di noi stessi come corpo materiale. Probabilmente per l'influenza che ancora sentiamo del periodo medioevale. Inoltre ci hanno insegnato che farsi massaggiare è un servizio di lusso, anziché un diritto al proprio benessere (o salute spico-fisico) Eppure il contatto umano è una delle necessità più profonde del nostro genere. Infatti il contatto delle mani, gli abbracci, le carezze parlano un linguaggio autentico, vivo, senza inganni di sorta nella scoperta reciproca. Gli esseri comunicano con la voce e lo sguardo. Tuttavia solo con il contatto si ha la prova tangibile, palpabile della vicinanza, della comunicazione: si ha la sensazione di essere vivi, di essere accettati per quello che siamo in modo semplice e tangibile. Ad oggi, non è chiaro a tutti il beneficio che può apportare al nostro corpo un massaggio ben eseguito. Oltre al beneficio immediato dato dalla sensazione di rilassamento e alleggerimento del nostro corpo; Si ha allo stesso tempo una serie di effetti, propri del nostro corpo che si attivano ( Es. Serotonina, miglioramento del sistema linfatico...), atti a recuperare e rigenerare dove vi è necessità. Si tratta di una delle forme più semplici e intuitive di tecniche indirizzate al mantenimento della nostra salute e al benessere psico-fisico, praticata dal’ uomo da sempre e in differenti contesti culturali. Prima di spezzarci, ancor prima di farci troppo male, fermiamoci un attimo respiriamo e chiediamoci, di cosa ho veramente bisogno adesso "qui e ora"?

Rientrare in contatto con il proprio corpo

cervello e consapevolezza Il problema dell'uomo moderno è rientrare in contatto con il proprio corpo. I ritmi della società moderna, in particolare internet (chat, e mail e social forum che ci assorbono), stanno portando sempre più il cervello ad annullare, tramite l'immaginazione, la dimensione spazio – temporale, cioè vivere il momento presente. Man mano che si tende a stare fuori dal proprio corpo e a svolgere più attività contemporaneamente, il cervello diventa sempre più attivo e auto - eccitato. Esso si adatta a questa nuova condizione, tuttavia farà sempre più fatica a percepire il proprio corpo, provocando così una temibile escalation: stress - insonnia - disturbi della memoria - malattie neuro degenerative. Il fine dei trattamenti manuali olistici, sta proprio nel recupero della tattilità e della percezione del corpo, accompagnando la persona a riscoprire la propria fisicità, reimparare a vivere e a sentire nel qui e ora. Il tempo del massaggio è il presente, tempo del rilassamento, del rallentamento dei ritmi, del percepire sé stessi (ogni organo, ogni tessuto, ogni parte di sé) e della centratura psicosomatica. La persona comincia a rappacificarsi col proprio corpo e riacquista la consapevolezza corporea. Tramite esso spostiamo nuovamente il baricentro della persona al suo interno, rimettendolo in contatto con i propri bisogni vitali.