Massaggi e Trattamenti di Benessere

   Massaggi e Trattamenti di Benessere 

Gli Abbonamenti o i Massaggi Regalati acquistati nei mesi di Novembre e Dicembre 2019 saranno Validi per l'anno 2020 nelle seguenti forme. Abbonamenti validi fino ad esaurimento -  Regali Natalizi  fine marzo  2020. 

Tariffe 2020

link. https://www.studiolizaberti.it/#tariffe

Tariffe 2020

Dal 1 Gennaio 2020  entrerà in vigore il nuovo tariffario, ( qui di seguito)  relativo a massaggi e trattamenti manuali professionali, in adeguamento  alle Tariffe Professional SIAF degli Operatori Olistici Professionali. Sono escluse le Proposte e Convenzioni personali con data di validità.

Rientrare in contatto con il proprio corpo

cervello e consapevolezza Il problema dell'uomo moderno è rientrare in contatto con il proprio corpo. I ritmi della società moderna, in particolare internet (chat, e mail e social forum che ci assorbono), stanno portando sempre più il cervello ad annullare, tramite l'immaginazione, la dimensione spazio – temporale, cioè vivere il momento presente. Man mano che si tende a stare fuori dal proprio corpo e a svolgere più attività contemporaneamente, il cervello diventa sempre più attivo e auto - eccitato. Esso si adatta a questa nuova condizione, tuttavia farà sempre più fatica a percepire il proprio corpo, provocando così una temibile escalation: stress - insonnia - disturbi della memoria - malattie neuro degenerative. Il fine dei trattamenti manuali olistici, sta proprio nel recupero della tattilità e della percezione del corpo, accompagnando la persona a riscoprire la propria fisicità, reimparare a vivere e a sentire nel qui e ora. Il tempo del massaggio è il presente, tempo del rilassamento, del rallentamento dei ritmi, del percepire sé stessi (ogni organo, ogni tessuto, ogni parte di sé) e della centratura psicosomatica. La persona comincia a rappacificarsi col proprio corpo e riacquista la consapevolezza corporea. Tramite esso spostiamo nuovamente il baricentro della persona al suo interno, rimettendolo in contatto con i propri bisogni vitali.